COSE DA VEDERE A SERMONETA

IL CASTELLO DEI CAETANI

Con origini che risalgono al XIII il castello, situato nel borgo medievale di Sermoneta, divenne proprietà di Pietro Caetani, Conte di Caserta, nel 1297. Nel 1499 divenne una fortezza militare dopo essere passato sotto il controllo dei Borgia. Dalla fine dell’ottocento il Casato dei Caetani è riuscito a riprendere la proprietà del castello ampliandolo e restaurandolo. Oggi è tutelato e conservato dalla Fondazione Roffredo Caetani.  

  • Indirizzo: Via della fortezza 04013 Sermoneta (LT) ITALIA
  • Sito web ufficiale http://www.frcaetani.it
  • Il sito della fondazione Caetani oltre ad essere molto curato, fornisce ulteriori informazioni sui luoghi naturali da visitare nelle vicinanze come il giardino Di Ninfa e il Parco Naturale di Pantanello.
  • info@frcaetani.it
  • Tel. 0733.30008

ABBAZZIA DI VALVISCIOLO

Fondata presumibilmente nel VIII secolo dai monaci greci basiliani di San Nilo, l’Abbazia, dedicata al protomartire Santo Stefano, assunse il nome di “Valvisciolo” nella seconda metà del XII in seguito all’arrivo di alcuni monaci cistercensi che la abitano tutt’ora. 

[table id=messa /]

CATTEDRALE DI SANTA MARIA ASSUNTA IN CIELO

Sita nel centro storico di Sermoneta, fu costruita nel XII secolo  sulle rovine di un tempio pagano  dedicato alla dea creatrice anatolica Cibele. Nata  durante il massimo sviluppo della scuola architettonica cistercense di Fossanova, la chiesa è dedicata a Maria Vergine Assunta in Cielo.

MUSEO “C’ERA UNA VOLTA”

Museo privato istituito nel 2000, comprende sei scenari nei quali sono rappresentati i cicli della vita locale di un tempo attraverso dei personaggi in movimento realizzati a mano.

  • Indirizzo: Via della Fortezza, 04013 Sermoneta (LT) ITALIA

PERCORSO MUSEALE DELLE MURA URBANE

Percorso museale di circa un km lungo le mura rinascimentali del Centro Storico di Sermoneta che cingono interamente il paese.

CHIESA DI SAN MICHELE ARCANGELO

Dedicata all’arcangelo Michele e costruita probabilmente all’inizio dell’XI secolo sopra le rovine di un antico tempio pagano dedicato alla dea Maia, è una fra le più antiche chiese del paese.

[table id=michele /]

MUSEO DIOCESANO D’ARTE SACRA DI SERMONETA

Allestito in alcuni ambienti annessi alla Chiesa Collegiata di Santa Maria Assunta, è stato inaugurato nell’ottobre 2003 con l’intento di conservare, valorizzare e promuovere la conoscenza dei beni di pertinenza ecclesiastica provenienti dalla chiesa stessa e dalle chiese di Sermoneta non più adibite al culto

VIA DI SILICI

Percorso dove è possibile ammirare dall’alto le bellezze del territorio di Sermoneta come l’Abbazia di Valvisciolo, la torre di Monticchio e la Valle dell’usignolo. Lungo il sentiero si possono osservare i resti della chiesa del ‘500 di Santa Maria della Vittoria e il Convento di San Nicola. 

CHIESA ED EX CONVENTO DI SAN FRANCESCO

Si trova a meno di un chilometro da Sermoneta. Sul piazzale antistante la chiesa si può ammirare un gigantesco leccio piantato dai monaci Francescani nel 1495.

LA SINAGOGA EBRAICA

Costruita nel XIII secolo rappresenta la testimonianza più importante della presenza ebraica a Sermoneta. L’edificio è visionabile solo daall’esterno perchè è di proprietà privata.

  • Indirizzo: Via Guglielmo Marconi 04013 Sermoneta (LT) ITALIA
Annunci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: