Il Gruppo Astrofili Giovan Battista Amico promuove una serata osservativa nella splendida cornice del centro storico di Mendicino. Scopo dell’iniziativa è consentire anche alle persone affette da disabilità motorie di provare l’emozione della scoperta del cielo e di avvicinarsi all’affascinante mondo dell’astronomia.

Il programma prevede diverse attività quali l’osservazione di Luna, pianeti e oggetti del cielo profondo, il racconto della mitologia legata alle costellazioni primaverili, giochi ed esperimenti.

La serata si inserisce all’interno dell’iniziativa nazionale “Stelle per tutti”, promossa dall’Unione Astrofili Italiani (UAI) e collegata alle attività del gruppo “UAI – Divulgazione Inclusiva”, da sempre in prima linea nella costruzione di una cultura scientifica senza barriere.

In tutta Italia, grazie al coinvolgimento delle numerose Delegazioni territoriali della UAI e dell’intera comunità astrofila, verranno offerte al pubblico e, in particolare, alle persone con disabilità speciali eventi dedicati alla scoperta e all’osservazione del cielo presso gli osservatori astronomici, i planetari e le strutture scientifiche gestite dalle Associazioni astrofile.

Un viaggio in Italia attraverso le fotografie.

Annunci

Mi piace:

Mi piace Caricamento...
X
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: