Tra il quartiere Magliana e quello Portuense, a Roma, c’è il quartiere Trullo e ciò che attualmente lo
caratterizza: la nota di colore dei suoi Murales.

Il 16, 17 e 18 Ottobre 2015, cioè poco più di quattro anni fa, si svolse, a Roma, organizzato da Decle
(Link) , i Metroromantici Poeti der Trullo
(Link), I Pittori Anonimi del Trullo, lo street artist SOLO che è
cresciuto proprio nel quartiere Trullo e Poesie Pop Corn la terza edizione del Festival Internazionale della
Poesia di Strada.

Fu scelta questa zona di Roma perché venne riconosciuta la sua vivacità artistica e poetica: I pittori anonimi
del Trullo avevano riempito già di colore palazzi e marciapiedi mentre i Poeti der Trullo avevano fatto lo
stesso con le parole per le panchine e le mura.

Dalla Pagina Facebook dedicata al Festival:
La manifestazione “vedrà la partecipazione di alcuni dei più importanti poeti di strada provenienti da tutta
Italia che, in collaborazione con street artist della scena romana e non, daranno vita a una serie di opere
d’arte urbana in diversi punti del Trullo, riqualificando muri e serrande con la poesia e l’arte.

murales trullo

Il Festival avrà come tema i Viandanti e sarà dedicato a tutte le persone che credono in un’alternativa
positiva. Il Trullo diverrà nei giorni del Festival il luogo dove incontrarsi e parlare la stessa lingua: quella dei
sentimenti, dell’arte, della poesia. E lo sarà grazie alla poesia di strada che incontra la street art, alle
installazioni, ai reading poetici e alla musica.

I poeti di strada saranno:
Ivan
Alfonso Pierro
Davide e Guido (Poesia Viva Lecce)
Factory Writing
Francesca Pels
Gio Evan
M.E.P.
Mister Caos
Poesie Pop Corn
Poeta del Nulla
Poeti della Sera
Poeti der Trullo
Ste-Marta
Tempi DiVersi

Gli street artist:
Bol23
Diamond
Gomez

GRNDR
Marco Tarascio Moby Dick
Marcy
Mr. Klevra
Piger
Solo
Sugar Kane
e molti altri”

Il risultato di quegli incredibili tre giorni di arte, poesia, reading è in parte ciò che vedete nelle immagini di
questo post. Molto altro, tuttavia, c’è da scoprire in una meravigliosa passeggiata in una delle zone più
veraci ed autentiche della capitale.

Le vie principali in cui vedere le opere sono :
1) Via dei Sanpieri
2) Via Papareschi
3) Via Ventimiglia
4) Via Massa Marittima
5) Via del Trullo
6) Via Brugnato
7) Il Mercato del Trullo

Anna Giangregorio
Autrice delle fotografie

Il nostro intento è quello di offrire un nuovo spunto di viaggio verso posti meravigliosi ma poco conosciuti; con un modo di viaggiare sostenibile e con costi ridotti.

Per fare questo fino ad ora abbiamo utilizzato i nostri fondi sia per la gestione del sito web sia per le spese relative ai viaggi; tuttavia i pochi fondi che avevamo stanno terminando.

Chiediamo a chiunque voglia ed abbia piacere, un piccolo aiuto per poter far vivere il nostro sogno  e per continuare a condividerlo con voi.

Le persone che ci aiuteranno avranno diritto, se vorranno, al loro nominativo (al collegamento all’account instagram, facebook o al sito web se presente), inserito nell’articolo relativo al luogo che avranno contribuito a farci visitare e condividere.

Un viaggio in Italia attraverso le fotografie

Annunci

Mi piace:

Mi piace Caricamento...
X
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: