Street Art murales nel parco di santa maria della pieta'

In questo articolo vi mostriamo alcune delle immagini relative al progetto di Street Art nato da una splendida idea dello scrittore Maurizio Mequio. Questo progetto è stato realizzato dagli artisti di Muracci Nostri che, con l’autorizzazione e il supporto della ASL Roma E, hanno creato degli splendidi Murales sugli edifici del Parco dell’Ex Manicomio di Santa Maria della Pietà, a Roma.

A questo progetto di Street Art, Caleidoscopio, hanno partecipato ventotto artisti, anche internazionali, che con i loro Murales hanno lasciato un segno indelebile in un luogo che negli anni è stato segnato da molte sofferenze.

Gli artisti che hanno preso parte al progetto di Street Art

Gomez, Jerico, Atoche, X, Sgarbi, Roncaccia, Loiodice, Lommi, Durelli, Beetroot, Gore, Chew Z, Alvarez, Lus57, Cutrone, Russo, Farinacci, Pirone, Kenji, Zinni, Lenzi, Fast, poeta del nulla, Carpino, Sbordoni, Sabellico, Carletti, Drao, Noire, Leone, Mobydick, Pino Volpino, Giuliacci, i Pat.

Carlo Lommi 

Carlo Lommi è uno Street Artist ma anche un pittore da tela. Tra le sue opere la “Afromachìa”, una creazione forte, la storia di un Pinocchio Migrante, una riflessione sulla colonizzazione e sulle guerre dei giorni nostri. Il Murales si trova nel Parco dell’Ex Manicomio di Santa Maria della Pietà all’altezza del Museo della Mente.

Murales Street Art
Murales Street Art
Riccardo Beetroot Rapone

L’ape e la luna (Alda Merini)

Murales di Riccardo Rapone, in arte Beetroot, un artista della città di Roma di grande qualità che da tempo opera nel panorama artistico internazionale.

Murales Street Art
Un po’ di storia…

Un Murale (in spagnolo mural, plurale murales) è un dipinto realizzato su di una superfice in muratura. Il termine deriva da un famoso movimento artistico nato in Messico, nel 1910, dopo la rivoluzione e noto come Muralismo. Gli artisti del movimento Muralista dipingono lotte sociali e momenti della storia messicana; alcuni nomi noti sono Alfaro Siqueiros, Diego Rivera e Josè Clemente Orozco.

 

Samuele Gore

Entrata: “ingresso per l’inconscio”, Uscita: “rinascita primordiale”.

Murales del giovane artista della città di Roma, Samuele Gore.

Murales Street Art

Murales di: Simona Carletti 

Potere creativo

Murales Street Art

Murales di: Claudia Sabellico

L’inaspettate attese

Murales Street Art

Murales di: Monica Pirone

Abbracci-ami

Murales Street Art

Murales di: Chew-Z

Murales Street Art

Murales di: Chew-Z

Murales Street Art

Murales di: Chew-Z

Alcune delle opere simbolo dell’intero progetto di Street Art è Le cose che non si vedono e Le Voci degli Amanti di Luis Gomez de Teran che per realizzare i suoi Murales, alcuni dei quali coprono le intere facciate del Padiglione sei sede del Museo Laboratorio della Mente, ha lavorato con gli utenti del Centro diurno per pazienti psichiatrici Bambù ed insieme alla Comunità per disabili Fuori dal tunnel

Murales Street Art
Murales Street Art
Murales Street Art
Murales Street Art
Murales Street Art
Murales Street Art

Murales di: Gomez

Murales di: Gomez

Murales di: Gomez

Street Art – Immagini dei Murales nel Parco dell’Ospedale Psichiatrico Ex Manicomio

Santa Maria della Pietà di Roma

Il Museo della Mente

Advertisements
Annunci

Mi piace:

Mi piace Caricamento...
Sommario
Street Art - Murales nel Parco dell'Ex Manicomio di Roma
Titolo Articolo
Street Art - Murales nel Parco dell'Ex Manicomio di Roma
Descrizione
Le immagini dei capolavori di Street Art. I magnifici Murales nel dell'Ex Manicomio di Santa Maria della Pietà nella città di Roma.
Autore
Autore
Viaggio in Italia
Logo dell'Autore
X
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: